le barbe della Gioconda

L'equipe de Le barbe della Gioconda

L’equipe tecnica de Le barbe della Gioconda conta su ampia, estesa e duratura esperienza professionale, riconosciuta a livello locale, nazionale e internazionale, nell’educazione formale e informale, nella promozione della partecipazione e in modo specifico nella Ludopedagogia.

Demo

Valentina Pescetti


Antropologa e cooperante, coordinatrice di progetti di solidarietà e sviluppo in Nicaragua ed Italia, per la promozione della cittadinanza attiva con metodologie partecipative ed Educazione Popolare, è a oggi l’unica formatrice senior in Ludopedagogia attualmente residente in Europa con riconoscimento internazionale rilasciato dal Centro di formazione e ricerca in Ludopedagogia La Mancha (Uruguay).

Demo

Ariel Castelo


Centro de Investigación y Capacitación en Ludopedagogía La Mancha (Montevideo, Uruguay)

Dal 1989 direttore del Centro di Ricerca e Formazione su gioco e tecniche ludiche La Mancha, è insegnante specializzato nell’area del gioco come strumento pedagogico e nelle metodologie di intervento sociale per l’educazione e lo sviluppo comunitario. Dal 2009 è direttore responsabile per il centro educativo di Palmar (Departemento de Soriano, Uruguay) del progetto nazionale Campamentos Educativos dell’ Administración Nacional de la Educación Publica (Anep) dell’Uruguay.

Demo

Isadora Bergami


Esperta della storia e delle questioni di genere, storica e formatrice junior in Ludopedagogia. Approfondisce il campo della Ludestetica. specializzandosi nelle installazioni e nel ludo-arredamento attraverso una ricerca costante sui materiali di ri-uso. Attualmente si sta formando come narratrice attraverso proposte sensoriali, utilizzando le tecniche del teatro delle ombre. Partecipa alla formazione nelle scuole sul tema delle mafie e dell'anti-mafia

Demo

Fiore Zaniboni


Ostetrica, educatrice sociale ma sopratutto militante. Responsabile per Arci Bologna di educazione alla legalità democratica e antimafia sociale e per Libera Bologna e Emilia Romagna dell'organizzazione e della progettazione. Facilitatrice in Ludopedagogia

Demo

Tina Nastasi


Epistemologa ed esperta in strategie crossmediali, insegnante di lettere nella scuola media italiana, lavora con strategie dell’educazione informale,  della pedagogia della libertà, e dell’educazione antimafia. Facilitatrice in Ludopedagogia, ha seguito un tirocinio formativo presso i Campamentos Educativos del Centro La Mancha (Uruguay) e sta sperimentando nuove strategie didattiche a scuola. Esperta in temi di genere e sessismo nella lingua, è curatrice della mostra sensibile itinerante “Una via alle scienziate". Ha condotto Summer School e workshop per insegnanti sui rapporti tra educazione, innovazione e creatività in progetti europei.